COME FARE PER ELIMINARE VIRUS SU ANDROID CHE NON VANNO VIA NEMMENO CON IL RIPRISTINO AI DATI DI FABBRICA

COME FARE PER ELIMINARE VIRUS SU ANDROID CHE NON VANNO VIA NEMMENO CON IL RIPRISTINO AI DATI DI FABBRICA
"C'è un virus che si nasconde dietro un'applicazione che ho scaricato che apre pop up pubblicitari e pagine ogni volta che uso il browser per navigare in internet. Non riesco più a far nulla. Se formatto lo smartphone risolvo ? È possibile che alcuni virus si installino all'interno del sistema operativo, nella sua parte più nascosta e irraggiungibile da programmi antivirus ? Mi sono accorto di avere un virus sul mio smartphone Android che non è andato via nemmeno utilizzando diversi antivirus anche a pagamento. Allora ho deciso di fare un ripristino ai dati di fabbrica sicuro che tutto ritornasse come prima ma purtroppo dopo un pò il virus è ritornato ed io ho solo perso tempo inutile. Cosa posso fare ?" Se vie siete trovati in questa situazione allora oggi cerchiamo di capire come mai alcuni virus non vanno via nemmeno facendo un reset del telefonino Android ma ricompaiono in men  che non si dica appena iniziamo a navigare. Perchè alcuni virus, malware non possono essere cancellati da antivirus e nemmeno resettando il sistema ? Come fare per eliminare definitivamente virus su sistema Android che non vanno via nemmeno con il ripristino ai dati di fabbrica ? In questi casi estremi dobbiamo pensare al rooting oppure flashare una custom ROM da zero all'interno sistema. Cosa è il rooting del telefono ? Rootare un telefono significa ottenere dei particolari privilegi nel sistema che ci permettono di eseguire una serie di attività come cancellare, ad esempio, le app predefinite presenti sul telefono al momento del suo acquisto.

Oggi vedremo come fare il rooting del sistema Android usando un particolare programma di nome Framaroot. Una volta rootato il dispositivo saremo in grado di andare a cancellare non solo tutte quelle apps preinstallate che non usiamo e che utilizzano soltanto risorse di sistema e spazio sulla memoria interna, ma potremo anche cercare quelle applicazioni nascoste che portano con s'è fastidiosi virus.

Prima è doveroso dire una cosa riguardo l'installazione di una custom ROM . Installare una nuova Rom può essere un compito molto arduo che solo gli smanettoni possono fare e molto spesso purtroppo se la Rom del nostro dispositivo non è originale oppure è corrotta nel momento in cui la scarichiamo dal web, rischiamo che il nostro smartphone non riparta più e muoia completamente, insomma sia da buttare. Ecco perchè prima di fare ciò preferiamo seguire due vie.

ELIMINIAMO IL FASTIDIOSO VIRUS USANDO UN PARTICOLARE ANTIVIRUS

Il suo nome è TELECom Android Anti-Malware. Questo antivirus va scaricato dal web ed installato nel computer e non sul telefono. Quello che ha di particolare è che riesce a scansionare tutti i file del sistema operativo Android trovando apps e virus nascosti. Purtroppo c'è bisogno di una licenza per poterlo usare in tutte le sue funzioni ma nella versione demo potete provare a cancellare già qualcosa. Qui sotto trovate il link per andare a scaricarlo. Installatelo su computer, fatelo partire cliccando sulla icona all'interno della cartella zippata scaricata e semplicemente collegate il vostro telefono tramite cavo usb al computer. Attivate la modalità Debug Usb dalle impostazioni dello smartphone e una volta che il software leggerà il vostro telefono cliccate sulla voce Scan del programma TELECom. Attendete un pò e a fine scansione se sono stati trovati malware o apps infette, cliccate sul pulsante Clean. Dopo di che potete scollegare il telefono e riavviarlo.
COME FARE PER ELIMINARE VIRUS SU ANDROID CHE NON VANNO VIA NEMMENO CON IL RIPRISTINO AI DATI DI FABBRICA
Scarica TELECom Android Anti-Malware da qui

Questo antivirus è davvero molto potente ma se non riesce a debellare le apps infette allora ecco come fare il rooting su Android con FRAMAROOT.

ROOTING SISTEMA - FRAMAROOT
Dunque la prima cosa da fare è scaricare il file di Framaroot che non è un'applicazione da scaricare dal Play Store. Dovete effettuare infatti il download di un file con estensione apk dal vostro smartphone, poi andare nella cartella dei download e cliccarci per far partire l'installazione. Dopo un pò di secondi vi ritroverete l'icona dell'app attiva sul desktop. Fatela partire e vi ritroverete un menù simile a quello qui sotto. Se avete problemi a scaricare il file perchè magari il virus presente non vi permette di navigare bene nel web, allora potete scaricare il file apk attraverso un computer e poi collegare lo smartphone ad esso per il passaggio.

Ora bisogna installa un'altra applicazione. Potete sceglierla dal menù di Framaroot. Le apps tra cui scegliere sono SuperUser e SuperSU. Ne dovete installare solo uan di queste e non c'è differenza tra l'una e l'altra, entrambe infatti servono per ottenere i privilegi di ammistrazione del sistema operativo Android. Andando avanti nella procedura dovrete ora installare un cosiddetto exploit. Esso è un altro software in grado di contribuire definitivamente al rooting del telefono. Consigliamo di selezionare uno dei due exploit Gandalf o Aragorn che sembrano lavorare meglio su molti dispositivi mobili. Installate queste due componenti non vi resta che cliccare sul pulsante "Root" ed attendere una serie di operazioni che l'app eseguirà per voi. Poco dopo verrà fuori un messaggio in cui vi verrà detto che il dispositivo è stato rootato.

Ok. Siete a buon punto. Ora rifate una scansione con il software antivirus indicato sopra e cioè TELECom Android Anti-Malware perchè già dopo il rooting esso potrebbe riuscire a cancellare definitivamente il virus o l'app ad esso collegata. Se ciò non avvenisse allora, con il dispositivo rootato potrete cancellare tutte le applicazioni che volete andando dalle impostazioni del telefono. Osservate bene l'elenco ed eliminate quelle apps che pensate possano contenere il virus. Con il dispositivo rootato potete addirittura cancellare le apps predefinite del sistema ma state molto attenti a non cancellare applicazioni che sono indispensabili al suo funzionamento.
COME FARE PER ELIMINARE VIRUS SU ANDROID CHE NON VANNO VIA NEMMENO CON IL RIPRISTINO AI DATI DI FABBRICA
Grazie al rooting ed alla cancellazione di apps che prima non si vedevano e rimanevano nascoste o non si potevano eliminare, ora potrete liberarvi dal fastidioso virus ma è importante che capiate a che app era collegato per evitare in futuro di scaricarla nuovamente. Libererete anche spazio e risorse di sistema eliminando app predefinite che praticamente non si usano quasi mai. Naturalmente prima di effettuare tute queste operazioni è sempre indicato fare un backup dei vostri dati. Framaroot permette anche di far ritornare il telefono come era prima e cioè non rootato. Vi basterà farla partire nuovamente e cliccare sul pulsante "Unroot".

Infine ricordiamo che rootare un telefono fa perdere la garanzia e se non si esegue l'operazione in modo sopra descritto il dispositivo potrebbe anche non funzionare più bene, bloccarsi, quindi se siete indecisi evitate ma FRAMAROOT non crea alcun tipo di problema. Questa guida è quindi creata solo per scopo illustrativo e non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali problemi che possono venir fuori dall'uso dell'app.

SCARICA GRATIS FRAMAROOT DA QUI

Condividi su :
Ricevi le news in e-mail : Iscriviti al Feed Rss Smartphone e Tablet Android feed rss

0 commenti:

Posta un commento

Commenta qui i miei articoli

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al FEED RSS Programmi gratis per pc feed rss

Contattaci